Caserecce al pesto di pistacchio

 Oggi Vi propongo un primo piatto molto corposo che invita i commensali ad elargire complimenti a gogò ad ogni forchettata.

Tempo fa avevo già pubblicato questa ricetta e oggi ho deciso di presentarvi una versione leggermente diversa ma con tanto gusto in più. La ricetta di Bea prevede l’utilizzo dello speck mentre la mia amica Franci me l’ha servita con una dadolata di pancetta dolce e così eccomi qui a presentarla a Voi in ambedue le versioni. Niente male davvero. Un grazie va a Francesca per questa deliziosa scoperta.

Ingredienti per 8 persone

  • 2 vasetti di pesto di pistacchio (io mi trovo molto bene con la marca Fratelli Carli)
  • 700 g di caserecce
  • 200 g di dadini di speck e circa 200 g di pancetta dolce

  • 1 cipolla di media grandezza
  • 100 ml panna da cucina
  • 2 cucchiai abbondanti di pecorino romano
  • una manciata di foglie di salvia

Procedimento

  • in due padelle antiaderenti soffriggere lentamente una cipolla affettata con l’aggiunta di qualche foglia di salvia

20210818_140109

  • quando la cipolla sarà appassita aggiungere in una padella lo speck e nell’altra la pancetta dolce

  • rosolare sempre delicatamente e a cottura ultimata aggiungere dapprima il pesto di pistacchio e successivamente panna e  pecorino
  • cuocere le caserecce al dente
  • a cottura ultimata scolare e girare vigorosamente con il condimento

20210818_201631

  • per rendere più cremoso il sugo aggiungere un po’ di acqua di cottura della pasta e … portare in tavola

PS: quale delle due preferite? Speck o Pancetta? Provatela e fatemi sapere. Baciii

31 thoughts on “Caserecce al pesto di pistacchio

    • Ciao Stefan io parlo del pesto di pistacchio. La ricetta mi è stata data dal negozio che mi ha venduto il pesto. Sai dove trovarlo? Lo puoi fare anche tu con i pistacchi ma è più lungo e sai che io sono sempre di corsa. Cmque l’abbinamento con tutti gli ingredienti è favoloso. Quest’anno ho fatto numerose cene con questa pasta ed ho ricevuto molti complimenti. Provala e fammi sapere. Un baciooo

      Piace a 1 persona

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.