Gli antipasti sfiziosi del Capodanno di Bea

Le feste sono passate. Abbiamo mangiato, abbiamo brindato e adesso si guarda a questo 2017 con un po’ d’incertezza.  Ogni fine anno non si può fare a meno di chiudere un capitolo della nostra vita e con rinnovata speranza si iniziano a scrivere le prime battute del nuovo capitolo che aprirà un nuovo anno.

Bea questo nuovo capitolo lo vuole aprire con una carrellata di piccoli sfizi per il palato. Una carrellata di antipasti che hanno deliziato le ultimissime ore del 2016.

Solita tavola imbandita a festa con le solite candele profumate che abbracciano dolcemente l’ambiente di casa.

20161231_195651

Solite ricettine veloci che vedono come protagoniste mousse, paste sfoglie, chicchi di melagrana, verdure saltate in padella e molto altro ancora.

Qualche giorno fa vi avevo presentato la mia versione di una Mattonella gastronomica a base di tonno e salmone. Oggi ve la ripropongo con una carrellata di creme a base di salumi e salse varie. Devo dire che questa nuova versione è piaciuta moltissimo e cercherò di descrivervela più con foto che con parole.

Mattonella gastronomica a base di salumi e creme

  • Solita confezione di fette di pan carrè bianco che bagnerete con acqua una ad una prima di procedere alla farcitura.
  • (I passaggi successivi ho pensato di descriverli in ogni singolo scatto della galleria)
  • Per ultimo lavorare un panetto di 60 g di philadelphia con olio e sale.
  • Stenderlo sull’ultimo strato di pan carrè
  • Guarnire con pistacchi e melagrana
  • Riporre in frigo per un paio d’ore et voilà  il vostro piccolo capolavoro è pronto da gustare.

Il mix di ingredienti e sapori crea un tutt’uno veramente piacevole per il palato ed in  men che non si dica vi ritroverete a dover spiegare ai vostri ospiti ogni singolo colore, ogni singolo sapore.

Spalmare del philadelphia condito con olio e sale e tagliare a fette prima di guarnire

Spalmare il philadelphia condito con olio e sale e tagliare a fette prima di guarnire

Et voilà il piatto è pronto ....

Et voilà il piatto è pronto ….

Con questa mattonella non potrete non stupire i vostri ospiti e credetemi la preparazione richiede solo una quarantina di minuti del vostro tempo.

Girella di pastasfoglia alle verdure

Anche qui non voglio annoiarvi ve la presento con poche semplici mosse.

  • Una sfoglia rettangolare
  • 200 g di spinaci in foglia
  • 1 ricotta ed una cucchiaiata di parmigiano
  • 1 cespo di radicchio tardivo con pinoli ed uvetta
  • qualche fetta di provola piccante
  • 1 rosso d’uovo

Procedimento:

  • Leggere le didascalie presenti in ogni singolo scatto della galleria
  • Stendere la pasta sfoglia su un foglio carta forno e ricavarne tre strisce.
  • Farcire, arrotolare chiudendo bene, bucherellare e arrotolare ogni singolo pezzo della vostra girella
  • Infornare in forno a 180 g per una mezz’oretta
  • Portare in tavola, servire tiepida per meglio assaporare il gusto delle verdure

Non ha un aspetto invitante, lo so 😦 ma questa girella ha un sapore veramente delizioso

e adesso ….. a conclusione della mia carrellata di antipasti non poteva mancare una nuova versione di finger food.

Mini Brioche con mazzancolle e pancetta arrotolata

  • 1 pasta sfoglia rotonda
  • 16 mazzancolle
  • 100 g pancetta arrotolata
  • 1 rosso d’uovo
  • sesamo

dai questa è veramente una ricetta velocissima adatta anche per un ape dell’ultimo momento.

  • lavare accuratamente le mazzancolle
  • suddividere la pasta sfoglia in 16 spicchi
  • adagiare la pancetta ed una mazzancolla
  • arrotolare
  • spennellare con il rosso d’uovo
  • un po’ di semi di papavero e sesamo on the top

e via in forno per una mezz’oretta a 180°.  Servire tiepidi.

img_3330

Anche questo piatto è da provare. Semplice, gustoso e di grande effetto. Per un aperitivo a casa potreste portare in tavola una carrellata di brioche. Mini croissant dai gusti semplici e raffinati come quelle al salmone o alla mortadella o dai gusti decisi come quelle ai würstel.

 

20 thoughts on “Gli antipasti sfiziosi del Capodanno di Bea

  1. Hai chiuso il post con dei mini croissant che mi hanno fatto venire voglia di cominciare così la cena … e son pure tanto belli da vedere, così cicciottosi!
    La girella che proponi è un vortice di gusto, mi entusiasma il suo ripieno e la croccantezza della bionda pasta sfoglia.
    La mattonella … che dire? E’ molto interessante cambiare gli ingredienti ma raggiungere comunque lo stesso risultato intrigante. Tra l’altro leggo che non richiede neppure una lunga preparazione e alla resa dei conti si porta in tavola un piatto buono da mangiare e bello da vedere, originale senza dubbio.
    Questi post gastronomici riempiono la pancia e il cuore ed ogni volta che passo da te mi sento coccolata e viziata … e pure ingrassata ‘nnaggia! 🙂
    Però hai ragione, in questi giorni bisogna festeggiare l’arrivo del nuovo anno e la tavola è un grande abbraccio da condividere in allegria.
    Un bacio dolce Bea ♥

    Liked by 1 persona

    • Affy carissima tu, non solo viaggi con me, ma mangi pure i miei piatti. Se mai dovessi fare un giro dalle parti di Milano sei assolutamente invitata ed accendo pure quelle candele dal profumo avvolgente. Per la linea sono io quella che si deve preoccupare. Si sa che più passano i decenni e più i chili ti rimangono appiccicati addosso. Un bacione grosso grosso Bea

      Mi piace

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...