Spaghetti al sugo di merluzzo nordico e polpo

Quando si dice che da cosa nasce cosa 🙂 è proprio vero! Oggi il mio nuovo esperimento, che vede come protagonista il polpo, ve lo voglio proprio raccontare. In freezer avevo giusto 2 polpi pronti da scongelare ed essere cucinati. Come ben sapete quando Bea va in pescheria e trova la scritta

“polpo fresco del mediterraneo”

non può fare a meno di comprarne un paio, lavarli e riporli in freezer. Vi ricordo che, con questo procedimento, il polpo, a fine cottura, risulterà incredibilmente morbido e di giusta consistenza.

Ma veniamo alla nostra giornata culinaria a base di POLPO 🙂 Nadia non aveva mai assaggiato la mia ricetta elbana “polpo e patate su deliziosi crostoni di pane” e così ….  ho fatto soffriggere una cipolla intera con capperi e basilico. Ho ridotto il polpo in tocchetti e li ho fatti rosolare sfumandoli con del vino bianco.

Ho coperto la pentola e nel frattempo ho fatto saltare in padella dei tocchetti di patate (4 di media grandezza) con olio, una spolverata di origano ed un po’ di sale. Dopo dieci minuti le patate erano già dorate al punto giusto, pertanto pronte ad essere unite al polpo mezz’ora prima della fine della sua cottura .

Nel frigo avevo un solo filetto di merluzzo scelto, che fare? E’ qui che ho ideato questa ricettina veloce e veramente gustosa.

Ingredienti per 4 persone:

  • 1 filetto di merluzzo nordico
  • 1 polpo da circa 500 g ridotto in tocchetti
  • 4 filetti di acciuga
  • una manciata di capperi, basilico
  • un cucchiaio abbondante di mix verdurine per soffritto
  • una spolverata di origano
  • 30 pomodorini del tipo datterini
  • 300 g di salsa mutti
  • 1/4 di bicchiere di vino bianco
  • 300 g di spaghetti o vermicellini
  • olio q.b.

Procedimento:

  • riporre in una padella antiaderente i filetti d’acciuga, i capperi, il mix soffritto, il basilico ed un po’ d’olio
  • aggiungere i pomodorini, sfumare con del vino bianco e far cuocere per una decina di minuti
  • aggiungere il merluzzo e la passata mutti aggiungendo un po’ d’acqua
  • continuare la cottura a fuoco lento per almeno una mezz’oretta
  • a questo punto sentire la consistenza del polpo e se risulta già tenero prendere almeno 4 cucchiai ed aggiungerli al sugo
IMG_9373

aggiungere il polpo e continuare la cottura per una ventina di minuti

  • continuare la cottura per almeno altri venti minuti (attenzione alla consistenza del sugo)
  • a cottura ultimata aggiungere dell’origano
IMG_9376

salsa pronta … che bontà!!

  • cuocere gli spaghetti in abbondante acqua salata
  • scolare, condire e portare in tavola
IMG_9381

Un piatto semplice e deliziosissimo 🙂

il profumo era irresistibile  🙂  

 

43 thoughts on “Spaghetti al sugo di merluzzo nordico e polpo

  1. Pingback: Linguine al salto con pomodorini e totani | Viaggiando con Bea

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...