Salmone e gamberi su letto di mele e patate

Eccomi Ilaria, sono pronta per il contest. Ieri avevo a disposizione del salmone, le patate e le mele e così eccomi qui pronta a creare una delle tue ricette. Trovo originale queste piccole iniziative da food blogger. Ci hai proprio voluto mettere tutte alla prova 🙂

Ho letto attentamente la tua ricetta “I sani venerdì: salmone su letto di mele e patate” e ti confesso che l’avevo già provata con la rana pescatrice

ma, ahimè, ho sbagliato proprio tutto e allora ci ho riprovato con il salmone ed è stato un successo. Solitamente, quando mi cimento in un nuovo piatto, leggo un po’ di ricette poi chiudo tutto ed invento, quindi, ti lascio immaginare come sia stato difficile per me attenermi a regole, ingredienti e procedimenti, nonostante ciò qualcosa l’ho cambiata (non volermene, pleaseee!)

Ma bando alle ciance e scopriamo cosa ha combinato Bea tra i fornelli.

 #2contest anniversario di #Ricettedacoinquiline
contest-conqui

Ingredienti per 4 persone:

  • 2 filetti di salmone senza pelle (li preferisco ai tranci)
  • 8 gamberi surgelati argentini (ecco uno dei cambiamenti)
  • 6 patate di media grandezza ( in casa di Bea quando si fanno le patate i commensali ne pretendono a iosa)
  • 2 mele dolci
  • 1 spicchio d’aglio
  • qualche fogliolina di salvia
  • Olio evo q.b.
  • Sale affumicato q.b. (trovo che con il pesce questo tipo di sale da un tocco in più al sapore)

Procedimento:

  • Lavare ed affettare sottilmente patate e mele20170206_190433_002
  • adagiare un foglio di carta forno in una pirofila ed adagiare le patate e mele
  • aggiungere olio, sale affumicato e girare il tutto20170206_191013
  • aggiungere aglio e salvia
  • infornare a circa 200 g per almeno un’oretta – la cottura dipende dal forno, il mio ho deciso che devo cambiarlo 😦
  • come dicevo prima, dopo un’oretta adagiare sulle patate il pesce20170206_192058_001
  • spolverizzare il pesce con del sale
  • coprirlo con parte delle patate e mele e continuare la cottura per una ventina di minuti20170206_200128
  • cinque minuti con il grill ed il vostro secondo è pronto da impiattare20170206_230852

Ilaria, ho tentato di fare una presentazione elegante come la tua ma devi sapere che, da queste parti, quando chiami tutti a tavola non hanno né voglia, né pazienza di aspettare che tu faccia la tua composizione. Loro (figlie e marito) preferiscono puntare direttamente alla sostanza.20170206_203052

Carissimi tutti, come dice Ilaria nella sua ricetta, il Salmone è ricchissimo di omega 3 e, quindi, veri alleati della nostra salute. Incidono sul rallentamento dell’invecchiamento e a tal proposito per me è giunto il momento di mangiarlo tutti i giorni 😦 e, dulcis in fundo, combattono osteoporosi, colesterolo, etc etc. Le patate sono ricche di potassio e quindi favoriscono l’eliminazione di acqua in eccesso. E, per concludere, le mele sono depurative e grazie alla pectina eliminano sostanze nocive dal nostro corpo. Non c’è forse il detto che “una mela al giorno toglie il medico di torno” ?

Ecco Ila, se non ho dimenticato nulla, avrei terminato il mio compitino e sai che ti dico, mi sono proprio divertita 🙂

20 thoughts on “Salmone e gamberi su letto di mele e patate

  1. Mele e patate? Questa mi mancava!
    A giudicare da tutti gli ingredienti e dalle fotografie la ricetta è “pazzesca” nel senso che regala davvero la voglia di provarla perchè l’alchimia dei prodotti mi sembra ben equilibrata. E poi mi fido di te che l’hai mangiata e ne parli in termini squisitamente positivi.
    Dimentichiamo la rana pescatrice e dedichiamoci al salmone, io questa ricetta la voglio fare! :))
    Un abbraccio dolce amica ♥

    Mi piace

    • Dobbiamo ringraziare Ilaria di Ricette da coinquiline se abbiamo osato così tanto. Anche per me accostare le mele alle patate è stata una vera scoperta. Il gusto era veramente ottimo e delicato. Bacione cara Affy 🙂 Se elabori la ricetta allora partecipa anche tu al contest. Alla fine è divertente e poi hai sempre fotograffio che ti può dare una mano con le foto. Ciaoo

      Liked by 1 persona

  2. Pingback: #2 contest anniversario di #Ricettedacoinquiline – Ricette da coinquiline

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...