Cogne una passeggiata tra conifere e betulle

Cogne, considerata la capitale del Parco Nazionale del Gran Paradiso, sorge in un’ampia conca ai limiti dei Prati di Sant’Orso. Sulla mini guida dell’Ufficio Regionale del Turismo leggo che, questo caratteristico borgo dalle case in pietra, dal 2011 fa parte del prestigioso club “Perle delle Alpi”.  In ogni stagione la fitta rete di sentieri offre al visitatore degli scenari incredibilmente diversi. In inverno è il paradiso per lo sci di fondo e proprio da qui partono delle grandi competizioni internazionali come la Marcia del Gran Paradiso, un classico appuntamento nel panorama mondiale dello sci nordico. Ho letto che nel 2017 questa competizione si terrà tra il 3 ed il 5 febbraio. Cogne, con le sue 150 cascate distribuite tra Lillaz, Valnontey, Valeille, Gimillan e vallone del Grayson, nel periodo invernale diventa meta ambita per gli appassionati di  ice climbing.

In estate con piacevoli manifestazioni chiamate “veillà” si rievocano, tra le stradine acciottolate del borgo, vecchi mestieri e tradizioni. Quale migliore occasione per scoprire le prelibatezze gastronomiche del luogo? Si potrà gustare la Seupetta di Cogne o il Mecoulin, la versione valdostana del classico panettone natalizio. Passeggiando tra le vie del borgo si può osservare la lavorazione dei preziosi merletti al tombolo o si potrà acquistare qualche souvenir in una delle tante botteghe di artigianato locale.

Ma non perdiamoci e concentriamoci sulla toccata e fuga in Val di Cogne.

20161101_153014

Il giro inizia e termina ai Prati di Sant’Orso, una delle più vaste praterie di montagna in Europa. Con la sua superficie di quasi 50 ettari, in estate è un’enorme distesa di verde che offre momenti di puro relax e di giochi all’aria aperta per i più piccini, mentre in inverno, con il suo manto bianco, si trasforma in piste di sci di fondo.

img-20161103-wa0000-1

Prati di Sant’Orso

Ma che dire dello spettacolo che si è presentato ai nostri occhi in una splendida giornata di fine ottobre?

20161101_123739

Sentiero in Valnontey

Ci siamo spostati in macchina da una frazione all’altra della vallata ed abbiamo percorso sentieri i cui alberi sembravano quasi incendiarsi sotto i raggi del sole. Impossibile per me, vera appassionata di fotografia, non soffermarmi ad ogni momento per un nuovo scatto. E’ stata una corsa contro il tempo, pregavo che il sole non sparisse dietro i monti perché erano i suoi raggi che inondavano di bellezza il luogo.

20161101_104633_001

scorcio frazione Epinel

Dapprima abbiamo raggiunto le Cascate di Lillaz, dove ci siamo persino fermati a comprare della gustosa fontina locale. Dal parcheggio, con una passeggiata di una decina di minuti, siamo arrivati ai piedi delle cascate. Inerpicandoci da un gradone all’altro abbiamo raggiunto i balconcini panoramici. Le cascate sono formate da tre livelli d’acqua attraverso i quali scorrono impetuose le acque del torrente Urtier.

Saliti in macchina ci siamo spostati verso sud dove, attraverso la Valnontey, si arriva fino ai ghiacciai del Gran Paradiso. Noi ci siamo spinti lungo il sentiero per un paio di chilometri giusto per smaltire la polenta taragna gustata in un ristorantino del posto.

Risaliti in macchina abbiamo dedicato gli ultimi momenti di luce, dapprima, gironzolando tra le vie di Cogne

e successivamente spostandoci verso Gimillan per uno scatto sull’intera vallata.

20161101_164404

20161101_170215

Due passi tra i vicoli di Gimillan … prima di ritornare a casa.

E’ inutile dirlo che ho fatto rifornimento di depliant. Qui ci devo proprio ritornare per un giro tra i castelli o una giornata alle terme di Pro-Saint-Didier e, immancabilmente, per qualche altra passeggiata tra i sentieri di questa splendida vallata.

37 thoughts on “Cogne una passeggiata tra conifere e betulle

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...