Risotto con luganega e porcini

Il gelo di questi giorni diventa un’ottima occasione per riscoprire il piacere di trascorrere una serata tra amici nella calda atmosfera di casa. Tutti sono collaborativi. Si apparecchia, si chiacchiera, si beve un aperitivo sgranocchiando noccioline e le donne, come per magia, si ritrovano tutte in cucina. C’è proprio un bel da fare 🙂 C’è chi affetta sottilmente la cipolla, c’è chi fa tostare il riso, c’è chi riduce in pezzettini la luganega o mette a bagno un pugno di funghi secchi.

Tutte intorno a quei fornelli a ridere e scherzare su quel fantastico risotto che minuto dopo minuto prende forma. Elena si diverte a girare a fiamma vivace tutti quei chicchi di riso che pugno dopo pugno sono stati buttati in pentola da Wanda. Un fiume di buon vino rosso viene versato in pentola ed Elena continua a girare.

Bea è la fotografa ufficiale e, con aria sorniona, promette a tutte che l’indomani finiranno sul blog.

Ingredienti per 8 persone:

  • 2 pugni di riso a testa
  • 1/2 cipolla
  • 600 g di luganega
  • 1 bicchiere di vino rosso
  • brodo di dado q.b. (noi abbiamo usato circa tre dadi)
  • 150 g di funghi porcini secchi
  • una settantina di grammi di burro
  • parmigiano a volontà

Procedimento:

  • affettare sottilmente la cipolla e farla tostare con il riso
  • sfumare con il vino rosso
  • aggiungere il brodo poco per volta e continuare a girare
  • a parte far rosolare i tocchetti di luganega e quando risulteranno croccanti metterli nel risotto
  • aggiungere i funghi precedentemente ammollati in acqua tiepida
  • filtrare l’acqua e aggiungerla al risotto

  • continuare ad aggiungere brodo e seguirne passo passo la cottura
  • quando il risotto vi sembrerà giunto a cottura aggiungere il burro ed il parmigiano

  • mantecare bene
  • spegnere la fiamma
  • lasciare riposare per qualche minuto e via fumante in tavola 🙂

 

11 thoughts on “Risotto con luganega e porcini

  1. Il riso: un elemento primario, tipico italiano, di grande pregio e versatile in cucina.
    Con luganega e porcini è un ottimo primo piatto e gustarlo in compagnia di amici diventa “protagonista”. Chi tosta la cipolla e il riso, chi affetta la luganega o mette a bagno i funghi secchi e addirittura chi fotografa tutto ciò che prende forma intorno ai fornelli sa bene quanto la cucina sia aggregazione e condivisione.
    Grazie cara Bea per diffondere questi momenti di amicizia che dalla cucina traggono spesso spunto e motivazione del nostro vivere quotidiano.
    Un bacione 😉

    "Mi piace"

  2. Pingback: Risotto with Porcini Mushrooms and Sausage (Risotto con Porcini e Salsiccia) – Stefan's Gourmet Blog

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.