Una gita a Genova

L’occasione di una mostra, una giornata piena di sole e la voglia di fuggire dalla tua città per sentirti in pieno inverno turista per un giorno.

Cattedrale Genova

Cattedrale

Genova

tipico caruggio

Si parte per Genova, città vivacissima. E’ bello perdersi  tra gli  innumerevoli caruggi, viuzze strettissime dove il sole cerca di insinuarsi per illuminare il grigio degli alti palazzi. Il profumo della focaccia genovese è ovunque, negozietti etnici si alternano alle  botteghe di prodotti locali (pesto, trenette, la farinata, etc. etc. ..)

Cosa mi è piaciuto?

Tutto….da Piazza De Ferrari per via San Lorenzo si giunge nell’omonima Piazza dove si può ammirare la Cattedrale. Proseguendo per via Scurreria si giunge alle meravigliose case dei Doria, tutte a bande bianche e nere con portali, bifore, quadrifore e loggette.

Da non perdere Piazza San Matteo, uno degli angoli più suggestivi della città vecchia.

IMG_2297

Piazza San Matteo

Da un Caruggio all’altro giungiamo in Via Garibaldi una delle vie più monumentali d’Italia. Percorrendola si può ammirare il Palazzo Bianco ed il Palazzo Rosso.

Un po’ di appetito porta i nostri passi verso il Porto antico. Bellissima la pittoresca Piazza Caricamento dove sorge isolato il palazzo S. Giorgio. La piazza è fiancheggiata da animatissimi portici ove botteghe si alternano ad una miriade di trattorie. Tra le tante abbiamo scelto “Antica Trattoria del Porto“ e uauh!!! con una buona bottiglia di Pigato abbiamo gustato le alici marinate ed un piatto di trenette al pesto particolarmente buone. Siamo stati veramente bene!!!

IMG_2352

Piazza Caricamento

Prima di ritornare al parcheggio, attraverso gli innumerevoli caruggi illuminati da uno stupendo sole invernale, siamo giunti a S.Maria di Castello e da lì alla mistica chiesetta di S.Donato, chiesa romanica veramente suggestiva.

IMG_2361

Chiesa di San Donato

IMG_2363

interno Chiesa di San Donato

Ahimè!! Il tempo è scaduto, passando da Porta Soprana si ritorna verso il parcheggio nei dintorni di Piazza de Ferrari. Con grande rammarico abbiamo dovuto rinunciare alla visita di Via Balbi ed al Grandioso Palazzo Reale. Si ritornerà senz’altro.

13 thoughts on “Una gita a Genova

  1. Bea, bellissima la descrizione… non vedo l’ora di andare a Genova :)! sai cosa sarebbe interessante? se inserissi nei vari viaggi anche una mappa con il percorso fatto 🙂

    Mi piace

    • Grazie mille. Cercherò di cimentarmi anche con l’inserimento della mappa, ma la mia priorità è cercare di scrivere e scrivere sempre di più prima dell’estate al fine di poter dare un’idea più ampia di tutti i viaggi fatti in questi ultimi anni. 😉

      Mi piace

  2. Ciao Bea, innanzitutto complimenti per l’idea del blog da cui traspare una forte energia!!! Mi hai fatto proprio venire voglia di visitare Genova!!!

    Christian

    Mi piace

  3. Begli scatti e belle parole per la mia Genova, sono felice che ti sia piaciuta!
    E se tornerai troverai davvero molto altri da scoprire!
    Bello il tuo blog, ricco di spunti interessanti e molto vario, complimenti a te.

    Mi piace

    • Grazie per il bel commento. Pensa che è stato il primo post che ho pubblicato e sono subito rimasta affascinata da questa nuova esperienza da blogger.
      E’ bello raccontare ad altri le proprie esperienze. Cercherò di navigare attraverso il tuo post appena avrò un attimo.Ciao e Buon Natale
      Bea

      Mi piace

  4. Pingback: Buon Anniversario a … Viaggiando con Bea | Viaggiando con Bea

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...