Torta salata al cavolfiore “affucatu”

Tempo fa vi avevo portato virtualmente in Sicilia con me per farvi conoscere uno di quei piatti della tradizione sicula che è difficile non apprezzare, il Cavolfiore “affucatu”. E’ una verdura che andrebbe consumata almeno due o tre volte alla settimana  grazie al basso contenuto calorico a patto che venga cucinato senza grassi e, quindi, non alla mia maniera. In occasione delle feste natalizie l’ho riproposto ai miei ospiti ma, ahimè, ho esagerato e quindi con l’avanzo ho creato una torta salata saporitissima che ha riscosso tanto successo.

Realizziamo insieme il Cavolfiore affucatu  e poi via con la pasta sfoglia …

Ingredienti per 4 persone:

  • un cavolfiore da circa 1kg.
  • 1 cipolla di media grandezza
  • un pugnetto di capperi, una decina o anche più di olive verdi denocciolate
  • 50 gr. di scaglie di pecorino
  • 3 acciughe
  • ½ bicchiere di vino rosso
  • sale ed olio q.b.

Procedimento

  • lavare accuratamente il cavolfiore e ridurlo in piccole cimette
  • mettere in un tegame antiaderente la cipolla precedentemente affettata, i capperi, le acciughe, le olive e circa 4 o 5 cucchiai d’olio

IMG_5779

soffritto con cipolla, capperi, olive, acciughe

  • quando gli ingredienti risulteranno ben rosolati aggiungere il cavolfiore,  il sale ed irrorare il tutto con il vino rosso

IMG_5788

aggiungere le cimette di cavolfiore, il vino ed il sale

  • coprire il tegame e continuare la cottura a fuoco basso per una trentina di minuti
  • girare di tanto in tanto facendo saltare i cavolfiori nel tegame.
  • a cottura ultimata, aggiungere il pecorino, alzare la fiamma al fine di far rosolare bene la vostra verdura

e voilà il vostro piatto siculo è pronto…..

IMG_5792

Procedimento per la torta salata:

  • prendere un rotolo di pasta sfoglia tonda ed adagiarlo su una teglia
  • schiacciare i cavolfiori e farcire

  • spolverizzare con abbondante parmigiano, qualche lamella di mandorla
  • bagnare i bordi della pasta sfoglia con un uovo ed infornare per circa 40 minuti

ed ecco … il vostro piatto da gustare in qualsiasi occasione

Auguro a tutti un BUON NATALE in ritardassimo. Che dire!!! quest’anno tra una cena e l’altra sono in ritardo su tutto 😦

 

2 thoughts on “Torta salata al cavolfiore “affucatu”

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.